By Plimun Web Design

Il Centenario

Il 2007 è stato per lo scautismo un anno importante, poiché ha segnato il centesimo anno dalla creazione del movimento.

Il 1 agosto 1907 iniziava il primo campo scout nell'isola di Brownsea, guidato da Baden Powell. Dopo ben 100 anni lo scautismo è sopravvissuto e ha raggiunto una popolarità incredibile a livello mondiale.

Per festeggiare l'evento il 1 agosto 2007 gli scout di tutto il mondo hanno partecipato all'alba del giorno, rinnovando la promessa. In Italia l'evento principale è stato quello del Circo Massimo, a Roma dove erano presenti i principali esponenti dello scautismo e del governo (Romano Prodi, Giovanna Melandri, Giuseppe Fioroni).

In Ticino (Svizzera) gli scout si sono trovati il 31 luglio sera, ai piedi del San Gottardo per svolgere una route che li ha portati in vetta, per l'alba, dove hanno rinnovato la promessa. A Badia Tedalda, in Toscana, si è svolto un campo di zona riguardante tutti i reparti della provincia di Ascoli Piceno, che ha riunito più di 600 persone.

Il campo riguardava le tematiche della vita di B.P. e della nascita dello scautismo. Inoltre più di 3 mila Rover e le Scolte appartenenti alla UIGSE-FSE sono partiti il 4 agosto alla volta di Levoca in Slovacchia per festeggiare il centenario dello Scautismo tutti insieme, concludendo il cammino con un pellegrinaggio notturno a Czestochowa. Il campo mobile (Euromoot) è durato 7 giorni.